Seleziona una pagina
Come dormire bene in Gravidanza con i consigli di Neo Mamme Top

Chissà quante volte da quando sei in gravidanza ti sarà capitato di crollare da un momento all’altro  e desiderare solo di dormire!

Le cause del sonno in gravidanza sono molteplici. 

L’aumento del progesterone, un ormone che svolge un ruolo importantissimo nello sviluppo del bambino in gravidanza, aiuta nel rafforzare i muscoli della parete pelvica preparandola al travaglio, stimola la formazione del tessuto mammario per  l’allattamento. 

La prima cosa che puoi fare è assecondare il tuo bisogno di sonno tutte le volte che puoi, cerca di lasciarti andare e rilassarti il più possibile. 

Prova a rimandare tutto quello che puoi, rinuncia agli impegni che non sono urgenti. 

L’inizio di una gravidanza è il periodo più delicato, quello in cui devi essere più attenta ed evitare gli sforzi eccessivi. 

 Quando non è possibile dormire ogni volta che si vuole, diventa molto difficile superare le crisi di sonno. 

Con il passare dei giorni, delle settimane e dei mesi, il sonno si accumula. 

Il tuo corpo non riesce a riposare correttamente, non può caricare le energie.
La mancanza di sonno potrebbe causarti irritabilità, stress, ansia e aumentare le tue paure. 

Inoltre, si potrebbe alterare il tuo equilibrio con il rischio di soffrire di insonnia. 

In gravidanza l’ultima cosa che ti deve succedere è quella di non riuscire a dormire. 

Pensa che il 13% di neomamme nel primo trimestre soffre di insonnia, nel secondo trimestre il 19% e nel terzo arriviamo al 66%.
Sapevi che i disturbi del sonno in gravidanza, possono causare sintomi depressivi e aumentare la depressione post partum? 
Non solo, la comparsa del diabete gestazionale è riconducibile alla mancanza del riposo della mamma. 

Più arrivi stanca al parto più rischi di non riuscire a collaborare con il tuo corpo in modo efficace, aumentando i rischi di taglio cesareo d’urgenza e parto pre termine. 

Potresti ricorrere a farmaci per regolare il sonno, ma in gravidanza non si possono prendere. 
Anche i rimedi naturali e le tisane vanno sempre concordate con il ginecolo per evitare di alterare il tuo equilibrio e peggiorare la situazione. 

Molto spesso quando siamo stanche, specialmente in gravidanza, cerchiamo di mangiare, magari ci rifugiamo in cibi pieni di carboidrati e zuccheri che ci danno una carica momentanea ma che poi finiscono  per renderci ancora più stanche di prima.

La cosa che ti devi garantire è un equilibrio energetico per tutta la giornata, non serve avere picchi di energia e di conseguente stanchezza. 
Ecco perché è importante nutrirsi in modo sano ed equilibrato. 
Vitamine e sali minerali, proteine e la giusta quantità di carboidrati, bere tanta acqua.
Evita cibi grassi, piccanti o bevande eccitanti che andrebbero ad alterare il tuo sonno. 

 

È molto importante che la tua nutrizione sia naturale ed equilibrata in modo da evitare che la digestione alteri il tuo sonno.

Le informazioni contenute nel blog hanno natura generale e sono pubblicate e scopo divulgativo, non sostituiscono il parere del medico e\o altri operatori sanitari.