Seleziona una pagina
Il dolore in gravidanza con Neo Mamme Top

Chi dice che in gravidanza devi sopportare di tutto?

Sarà capitato anche a te di avere avuto fin dall’inizio qualche sintomo della gravidanza. 
Magari lo avrai condiviso con le persone che ti stanno attorno sperando di trovare comprensione e suggerimenti. 
Avrai forse trovato tante persone che ti avranno risposto che in gravidanza è normale. 

Normale avere la nausea, normale non avere fame, normale non dormire, normale essere preda dei propri sbalzi umorali e chi più ne ha più ne metta.

Beh la gravidanza genera tantissimi dubbi e difficoltà per il corpo che cambia e l’immagine di te che sta evolvendo. 
Ma questo non significa che sia normale stare poco bene. Anzi la gravidanza dovrebbe essere un periodo bellissimo, che va accettato, gestito e con gli strumenti giusti anche “guarito”.

La nausea è tra i disturbi più frequenti e diffusi. 

Nel primo trimestre di gravidanza il cambiamento ormonale che si innesca durante la gravidanza, può causare scarso appetito.
Soprattutto se soffri di nausee, come il 50% delle donne in gravidanza.
Se la tua sensazione è quella di avere sempre lo stomaco sotto sopra è chiaro che tu non abbia il desiderio di mangiare.

Alcune mamme continuano a soffrire di scarso appetito fino al 3°trimestre in cui il bambino, crescendo sempre di più, preme sull’utero e sulla parte inferiore dell’intestino, pesando sull’addome.

Anche il tuo olfatto e il tuo gusto in gravidanza cambiano.
Tutto quello che mangiavi prima della gravidanza può diventare indigesto ora.
Sicuramente questo cambio del gusto ti crea “spaesamento”, perché non trovi più famigliari gli alimenti di prima e anche le tue abitudini devono essere riviste. 

Con l'alimentazioni puoi gestire i sintomi della gravidanza- Neo Mamme Top

L’unica cosa che non devi dimenticarti di fare in gravidanza è nutrirti nel modo giusto, con il corretto apporto di vitamine, sali minerali e proteine necessarie. 

La salute del tuo bambino dipende da cosa mangi, e dal tuo stile di vita.
se tu non sei salute e non hai un corpo sano anche la sua salute verrà compromessa.

Come puoi fare per assicurarti di nutrirti in modo corretto e al tempo stesso non farti condizionare dal tuo scarso appetito? 

Ci sono dei piccoli stratagemmi che puoi applicare fin da subito.

Cominciare a mangiare cibi poveri di zucchero.
Perchè lo zucchero  aumenta l’acidità di stomaco e la nausea.
Ridurre le quantità dei pasti.
Perchè dividere le porzioni in più spuntini aiuta a mantenere attiva la digestione senza appessarti.
Meglio puntare su alimenti ricchi di proteine, che possono darti energia prolungata e saziarti senza farti sentire “piena come un uovo”.
Bere tanta acqua, ma a piccole quantità e molto spesso.

L'alimentazione in gravidanza ti aiuta a gestire i sintomi - Neo Mamme top

Fare regolare attività fisica in gravidanza aumenta il metabolismo e ti garantisce la riattivazione del ritmo sonno – veglia, rigenerando la reattività del corpo e stimolando la tua reazione al cambiamento fisico.

Potresti vivere tutti questi cambiamenti subendo le situazioni che ti capitano, ma se davvero vuoi fare la differenza per te stessa e per tuo figlio devi cominciare fin da subito a modificare le tue abitudini per diventare padrona del tuo corpo e delle tue emozioni.

Le informazioni contenute in questo blog hanno una natura puramente divulgativa, pertanto non sostituiscono il parere del medico e\o operatore sanitario.