Seleziona una pagina

Intestino regolare in gravidanza? Si può! Ecco come

Come aiutare il tuo intestino in gravidanza con i consigli di Neo Mamme Top

Ecco come ottenere un intestino regolare in gravidanza.

Nel primo trimestre di gravidanza il 38% delle neomamme soffre di stitichezza o stipsi.

Causando grosse diffilcoltà all’intestino. 
Sapevi che l’intestino è considerato come il nostro secondo cervello?
E’ regolato dalle emozioni, e si comporta esattamente come il nostro cervello. 

Infatti in gravidanza dalla regolarità del tuo intestino dipende la serenità del tuo organismo. 
 

L’intestino irregolare è un fenomeno causato da molteplici fattori in gravidanza: 

-il progesterone, ormone della gravidanza, che ha il compito principale di rilassare la muscolatura  dilata il passaggio del cibo nell ‘apparato digerente con conseguente rallentamento dell’intestino

-aumento del peso in gravidanza 

-alimentazione povera di fibre in gravidanza 

-scarsa attività fisica, non solo sportiva, in gravidanza 

 Anche l’ormone aldosterone, assorbendo maggior acqua nel colon, in gravidanza può aumentare la stipsi, rendendo le feci meno morbide e più difficili da espellere. 
Ecco perchè l’intestino in gravidanza si blocca.

Sai che i problemi che interessano il tratto dell’apparato digerente se non corretti si trascineranno anche oltre la gravidanza.

 Potrebbero crearti numerosi fastidi come le emorroidi, che difficilmente ti abbandoneranno anche dopo il parto?
Non solo, potrebbero essere causa di taglio cesareo d’emergenza, dove si potrebbero creare altre complicazioni.

Se non ti liberi dalle tossine  in gravidanza (scarti del cibo che mangi) finirai con il diventare come una macchina ingolfata che si riempie di aria tossica mentre viaggia con i finestrini chiusi.

il tuo intestino potrebbe non riuscire a tornare efficiente come prima della gravidanza, intossicando il tuo organismo.

Come aiutare il tuo intestino in gravidanza con Neo Mamme Top

E’ vero che ci sono tanti prodotti, come i lassativi, che potresti comperare in una qualsiasi farmacia, ma non si possono utilizzare in gravidanza. 
Anche le tisane che si trovano in erboristeria, con le erbe officinali, vanno condivise prima con il tuo ginecologo per evitare di alterare il tuo equilibrio intestinale in gravidanza.
Alcune neomamme ricorrono all’utilizzo di clisteri-microclismi a base di vasellina e miele per proteggere la mucosa rettale, ma anche questo rimedio si rileverebbe poco efficace perchè non risolve il problema partendo dalle cause. 

Come avere un alimentazione equilibrata in gravidanza con Neo Mamme Top

Ricorrere a cibi ricche di fibre, a partire dalla colazione e bere almeno 3 lt di acqua al giorno.
Tutto questo è fondamentale per te per evitare e risolvere il problema della stitichezza in gravidanza.
Non dimenticarti di abbinare una dieta ricca di vitamine e sali minerali ma soprattutto di svolgere regolare attività fisica.
Rocorda sempre quando sia importante seguire un esperto di allenamento in gravidanza. 

Le informazioni fornite su questo blog hanno natura generale e sono pubblicate a scopo divulgativo, pertanto non possono sostituire il parere del medico e degli operatori sanitari.