Seleziona una pagina

“NON C’è DUE SENZA TRE?” 

Non c'è due senza tre con il metodo di Neo mamme Top

Un detto popolare che conosci molto bene. 

Lo avrai sentito tante volte: “non c’è due senza tre” come ad indicare che sia normale aumentare in famiglia. 

Che da una coppia nasca un figlio. 

Molto spesso ti sarai immaginata come saresti diventata da Mamma. 

La consapevolezza di non essere più sola, a volte sembra diventare un po soffocante, passare da due a tre sembra un gradino piccolissimo, ma sai già che sarà un salto enorme. 

Ti potrebbe assalire la paura di non sentirti capace, ti non essere all’altezza della situazione. 

Tutti i cambiamenti che stai vivendo sono fonte di pensieri che trasmetti al tuo bambino fin dalla gravidanza. 

Sapevi che il carattere di tuo figlio può essere modificato dalle tue emozioni? 

Ecco perché è cosi importante imparare a diventare Mamma. 

Per quando sia nel flusso naturale delle cose diventare genitore, è altrettanto vero che come hai dovuto imparare tutto nella tua crescita, cosi dovrai imparare a diventare Mamma.

Diventare genitore significa anche lasciare la propria identità di persona per diventare la “mamma di” e il “papà di”. 

Spesso questo cambiamento epocale può segnare un vero e proprio passaggio generazionale. 

Nelle piccole cose prima di prendere una decisione dovrai pensare al bene di tuo figlio, e capire come riorganizzare la routine. 

Una cena fuori  tra amici, un impegno di lavoro, una semplice commissione, saranno subordinate all’organizzazione della tua routine famigliare. 

Spesso parlare con il partner e renderlo partecipe di questi piccoli e grandi cambiamenti  può essere molto importante per evitare di allontanarvi uno dall’altro. 

Dialogo e condivisione diventano gli alleati migliori per affrontare insieme la vostra crescita. 

Come gestire l'ansia dei neo papà con i consigli di Neo Mamme Top

Molto spesso ti sarai confrontata con persone a te vicine, amici e parenti, e ti sarai sentita dire che è normale sentirsi in difficoltà. 

Ma questo non significa che sia normale per te sentirti cosi.

Quante volte ti sei detta di evitare gli errori che i tuoi genitori hanno commesso con te? 

Quante volte ti sei sentita sbagliata, giudicata e ti hanno impedito di crescere come avresti voluto? 

Ecco perche è cosi importante semplificarti le cose, e diventare protagonista della tua vita. 

Le informazioni che trovi hanno carattere generale e non possono sostituire il parere del medico e di altri operatori sanitari.