Seleziona una pagina
“Non c’è due senza tre?”

“Non c’è due senza tre?”

“NON C’è DUE SENZA TRE?” 

Non c'è due senza tre con il metodo di Neo mamme Top

Un detto popolare che conosci molto bene. 

Lo avrai sentito tante volte: “non c’è due senza tre” come ad indicare che sia normale aumentare in famiglia. 

Che da una coppia nasca un figlio. 

Molto spesso ti sarai immaginata come saresti diventata da Mamma. 

La consapevolezza di non essere più sola, a volte sembra diventare un po soffocante, passare da due a tre sembra un gradino piccolissimo, ma sai già che sarà un salto enorme. 

Ti potrebbe assalire la paura di non sentirti capace, ti non essere all’altezza della situazione. 

Tutti i cambiamenti che stai vivendo sono fonte di pensieri che trasmetti al tuo bambino fin dalla gravidanza. 

Sapevi che il carattere di tuo figlio può essere modificato dalle tue emozioni? 

Ecco perché è cosi importante imparare a diventare Mamma. 

Per quando sia nel flusso naturale delle cose diventare genitore, è altrettanto vero che come hai dovuto imparare tutto nella tua crescita, cosi dovrai imparare a diventare Mamma.

Diventare genitore significa anche lasciare la propria identità di persona per diventare la “mamma di” e il “papà di”. 

Spesso questo cambiamento epocale può segnare un vero e proprio passaggio generazionale. 

Nelle piccole cose prima di prendere una decisione dovrai pensare al bene di tuo figlio, e capire come riorganizzare la routine. 

Una cena fuori  tra amici, un impegno di lavoro, una semplice commissione, saranno subordinate all’organizzazione della tua routine famigliare. 

Spesso parlare con il partner e renderlo partecipe di questi piccoli e grandi cambiamenti  può essere molto importante per evitare di allontanarvi uno dall’altro. 

Dialogo e condivisione diventano gli alleati migliori per affrontare insieme la vostra crescita. 

Come gestire l'ansia dei neo papà con i consigli di Neo Mamme Top

Molto spesso ti sarai confrontata con persone a te vicine, amici e parenti, e ti sarai sentita dire che è normale sentirsi in difficoltà. 

Ma questo non significa che sia normale per te sentirti cosi.

Quante volte ti sei detta di evitare gli errori che i tuoi genitori hanno commesso con te? 

Quante volte ti sei sentita sbagliata, giudicata e ti hanno impedito di crescere come avresti voluto? 

Ecco perche è cosi importante semplificarti le cose, e diventare protagonista della tua vita. 

Le informazioni che trovi hanno carattere generale e non possono sostituire il parere del medico e di altri operatori sanitari.

Perchè trovare il fiocco nascita perfetto

Perchè trovare il fiocco nascita perfetto

Le connessioni in gravidanza sono infinite - Neo Mamme Top -

Perchè tra le tante cose che devi preparare e pensare, c’è anche il fiocco nascita perfetto per il tuo bambino?

Ogni volta che nasce un bambino si usa appendere fuori dalla porta, al lavoro, o in casa un fiocco commemorativo per dargli l benvenuto al mondo. 

Il fiocco ha una storia molto antica e lontana. 

Veniva usato fin dall’antichità in alcuni paesi orientali. 

Il fiocco che simboleggia l ‘unione di due parti, che insieme danno vita ad una forma nuova, rappresenta l’unione della coppia che si completa con l’arrivo del loro bambino. 

Con la gravidanza la tua vita si riempie d'amore - Neo Mamme Top-

Il fiocco nascita è fin dall’antichità un amuleto che si utilizzava per proteggere il nuovo arrivato. 

Il nodo di cui è formato il fiocco, diventa simbolo di un legame indissolubile che si crea nella famiglia appena nata. 

Con la nascita di un bambino, nasce, una mamma e nasce una famiglia. 

Imparare a mettere al centro di tuo figlio la tua famiglia con Neo Mamme Top

Il colore scelto era il blu, che ricordava il colore del cielo, luogo dove abitavano gli dei, e quindi magico. 

Nei secoli il rosa divenne il colore per le bambine e l’azzurro per i bambini. 

Ad oggi anche le nostre tradizioni si sono evolute, sono diventati più comuni i party di benvenuto per i neo genitori. 

Si fanno feste per celebrare l’imminente arrivo del nascituro. 

La celebrazione dell’evento di una gravidanza è diventata molto importante perché sono cambiate anche le nostre abitudini e consuetudini. 

Nella storia da sempre ci sono state le famiglie, piene di figli. 

Negli ultimi 10 anni abbiamo assistito ad un vero e proprio calo demografico, considerando che tantissimi giovani adulti si ritrovano a dover gestire un incremento del costo della vita notevole. 

Associato ad abitudini sociali molto più esigenti dei nostri genitori. 

Ecco perché diventa cosi magico il momento in cui da donna diventi mamma. 

È una scelta importante, a volte molto difficile, che sicuramente segnerà il tuo passaggio da donna a mamma per tutta la vita. 

Spesso in gravidanza le tue emozioni possono prendere il sopravvento. 

La sensazione di ansia e di paura per quello che non conosci può diventare motivo di agitazione. 

Al cambiamento che è in atto in te si aggiunge anche un carico emotivo da non sottovalutare. 

In gravidanza tu e il tuo bambino siete in perenne connessione. 

Infatti tutto quello che mangi e tutto quello che bevi, passa a tuo figlio. 

Ecco perché è importante conoscere bene quali sono gli elementi essenziali della tua dieta che ti garantiscono  la crescita di un figlio in salute. 

Anche le tue emozioni, quello che provi, come vivi la tua gravidanza è molto importante. 

A tuo figlio trasmetti anche le tue sensazioni ed emozioni. 

L ‘unica voce che il tuo bambino è in grado di riconoscere è la tua. 

I rumori forti lo mettono in allerta, quelli dolci lo guidano. 

Se provi ansia e paura lui proverà timore. 

Se sei serena lui si sentirà tranquillo. 

Il tuo stato di salute può migliorare la tua gravidanza fino al 75%,  significa che con la corretta alimentazione, ricca di proteine, sali minerali e vitamine, la giusta attività fisica, e una sana idratazione tu ti sei garantita il 75% del risultato. 

Le informazioni contenute in questo blog hanno una natura puramente divulgativa, pertanto non sostituiscono il parere del medico e\o operatore sanitario.

Perché è importante trovare il nome adatto per tuo figlio

Perché è importante trovare il nome adatto per tuo figlio

Quale sarà il nome adatto a tuo figlio? - Neo Mamme Top -

Trovare il nome adatto per tuo figlio rappresenta una conquista.

Per una neo mamma come te, che cerca di fare il possibile per il proprio bambino, la scelta del nome giusto diventa anche una scoperta. 

La gravidanza è un viaggio che merita di essere vissuto nel pieno di ogni dettaglio. 

La scelta del nome rappresenta la cura che impieghi per cercare di fare il possibile per lui. 

Il nome ricercato, originale, pieno di significato per te, diventa un modo per rendere unico ed esclusivo il tuo bambino.

Trovare il nome giusto per tuo figlio, potrebbe davvero renderti felice.

 

Il nome racconta la storia, la vita è piena di storie vissute, raccontate, sognate. 

Ci sono nomi molto importanti che hanno segnato la storia del mondo. 

Ci sono nomi più popolari che ricordano dettagli del passato delle nostre famiglie. 

Altri che nella loro semplicità evocano i nostri ricordi più intimi. 

Il nome diventa il biglietto da visita con cui ti presenti al mondo. 

Chissà se anche a te è capitato di chiederti come mai i tuoi genitori hanno scelto proprio quel nome per te. 

Magari alcune di noi hanno pensato di desiderare un altro nome. 

Altre lo hanno persino cambiato. 

Il nome con cui ci presentiamo al mondo è davvero molto importante  per distinguerci. Lo è ancora di più quello scelto per nostro figlio. 

Ecco che la ricerca del nome diventa un passatempo molto divertente durante le sere sul divano.

Da quando sei incinta, mentre cammini per la strada cominci a fare caso ai nomi delle persone e dei bambini. 

Può succedere che un nome di tuo gusto associato ad una persona che non ti ha colpito non ti piaccia più.

Anche il contrario può capitare: un nome che non hai preso in considerazione può diventare piacevole se associato ad una persona di cui sei diventata amica o che ha fatto parte della tua vita in modo positivo. 

Spesso vorresti che il nome scelto per tuo figlio sia vicino all’immagine che hai in testa lui. 
Un immagine che giorno dopo costruisci.

Quando pensi all’immagine di tuo figlio, spesso cerchi di immaginare quali aspetti dei tuoi famigliari e del tuo partner prenderà. 

Se sarà divertente, se sarà ansioso, se sarà alto, piuttosto che magro, se avrà le gambe diritte, gli occhi azzurri… 

Sono tanti i dettagli che stai immaginando. 

Il nome diventa un modo per definire tutti i tuoi sogni, per raccogliere tutti i dettagli che ti stai portando dentro da 9 mesi. 

Non tutte le neo mamme riescono a vivere serenamente ogni passaggio della gravidanza.

I cambiamenti che stai affrontando sono davvero tanti. 

Il corpo che cambia, la mente che evolve, le emozioni in subbuglio. 

Spesso avere un corpo forte e sano garantisce una mente lucida. 

Tu sei l’unica fonte di nutrimento di tuo figlio, la tua idratazione e nutrizione sono anche il suo nutrimento. 

Sapevi che in gravidanza trasmetti le tue emozioni a tuo figlio? 

Se provi ansia e paura tuo figlio avvertirà timore, se sei felice lui si sentirà tranquillo.

Durante la gravidanza tu e tuo figlio siete in completa connessione. 
Tutto quello che provi, che mangi, il mondo in cui lo vivi, può modificare il dna di tuo figlio.

Sognare in gravidanza con Neo Mamme Top

Il tuo stile di vita può fare la differenza per la tua salute e quella di tuo figlio.   

Svolgere una corretta attività fisica in gravidanza ti garantisce la possibilità di arrivare al parto nel pieno delle tue energie. 

Il 35% delle neo mamme deve subire un cesareo d’urgenza, il 10% dei bambini nasce in modo prematuro. 
In gravidanza quello che non ti deve capitare è proprio perdere il controllo del tuo stato di salute. 
Attraverso il tuo stato di salute riesci a garantire a tuo figlio una crescita sana

Le informazioni contenute in questo blog hanno una natura puramente divulgativa, pertanto non sostituiscono il parere del medico e\o operatore sanitario.

Come rimanere una buona mamma anche quando devi rientrare al lavoro

Come rimanere una buona mamma anche quando devi rientrare al lavoro

Il rientro al lavoro dopo il parto con Neo Mamme Top

Chissà quante volte ti sarai chiesta se riuscirai ad essere una buona mamma per tuo figlio anche quando dovrai rientrare al lavoro.

Immagino quanti dubbi e perplessità a volte ti possano assalire riguardo il ritorno alla tua vita dopo il congedo di maternità.

Al momento può sembrarti un traguardo lontano, o un pensiero che potresti rimandare. 

Ma come ti sarai già resa conto, il tempo viaggia alla velocità della luce.

Avrai già capito che molto prima di quando te lo aspetti dovrai rientrare al lavoro. 

Molto spesso tutto quello che non conosci ti fa paura. 

La conoscenza infatti è lo strumento che hai a disposizione più importante per gestire quello che ti succede. 

Tutto quello che conosci ti fa meno paura. 

E’ proprio attraverso la conoscenza di quali sono i nutrienti fondamentali in gravidanza che hai imparato a mangiare gli alimenti giusti e hai utilizzato gli integratori ideali. 

Sempre grazie alla conoscenza del tuo corpo hai capito che tipo di attività fisica scegliere in gravidanza, per stimolare i tuoi muscoli e mantenere forti le tue ossa. 

Quasi tutti i segnali che hai avvertito in gravidanza sono ormai diventati alleati per gestire il corpo. 

In tutto il periodo della gravidanza stai affrontando un vero e proprio allenamento.

Stai cercando di dare il meglio di te, per offrire a tuo figlio il nutrimento ideale, per mantenerti in forma per il parto, ma anche per imparare ad evolvere in mezzo a tutti questi cambiamenti.

Anche i rapporti con le persone che ti stanno intorno non sono semplici da gestire, perché ognuno vuole darti la propria opinione.

La vita in gravidanza sembra piena di enigmi non con Neo Mamme Top

Come avrai capito la gravidanza non è uguale per tutte le neo mamme. 
Molto spesso ti senti bersagliata dagli eventi e capire come vincere le tue paure e le tue preoccupazioni diventa difficile. 

Ogni donna ha il diritto di sentirsi libera di poter affrontare il proprio percorso di crescita in modo adeguato utilizzato fonti di informazione che ritine più opportune. 

Potresti rivolgerti ad internet e troveresti persone con esperienze simile alle tue, ma rischieresti di trovarti in un vortice di emozioni altrui che se non gestite in modo costruttivo potrebbero farti perdere l’orientamento e anche tempo. 

Potresti rivolgerti anche ai famigliari ma come avrai capito molto spesso si sentono in dovere di darti dei consigli che per te potrebbero non essere paragonabili alla tua situazione. 

Quella che deve affrontare tutti questi cambiamenti e pensieri sei tu. 

Quella che vuole fare il possibile per essere la mamma migliore per il proprio figlio sei sempre tu. 
 
Tutte le neo mamme hanno dovuto imparare, crescere, sbagliare e costruire. 

Spesso rivolgersi ad uno specialista che possa consigliarti il percorso più adatto, e che possa guidarti nella gestione delle tue emozioni potrebbe essere davvero efficace. 

Un parere neutrale di una persona in grado di capire quali potrebbero essere i campanelli dall’allarme da non sottovalutare sarebbe molto rassicurante. 

Potresti anche imparare a gestire il tuo ritorno dalla maternità con più serenità .
Molto spesso tornare al lavoro potrebbe scatenare dei sensi di colpa in te, che non sarebbero costruttivi nella relazione con tuo figlio. 
Il lavoro molto spesso non è una scelta. 
Come affrontare il ritorno al lavoro invece potrebbe diventarlo.

Come fare per vivere il tempo fuori casa in modo più sereno e il tuo ruolo di mamma in modo tranquillo?


Se sapessi come gestire le tue emozioni e i tuoi sensi di colpa, potresti davvero diventare la migliore versione di te stessa.

Le informazioni contenute in questo blog hanno una natura puramente divulgativa, pertanto non sostituiscono il parere del medico e\o operatore sanitario.

Non c’è bisogno di essere una ballerina per danzare sulle emozioni della tua gravidanza

Non c’è bisogno di essere una ballerina per danzare sulle emozioni della tua gravidanza

Imparare a danzare sulle note della tua gravidanza con Neo Mamme Top

Da quando sei incinta le tue emozioni sono molto cambiate. 

La tua routine è diversa e il tuo modo di affrontare le cose sta cambiando. 

Spesso non riesci ad immaginarti nel tuo ruolo di mamma che sta prendendo sempre più forma. 

Le tue emozioni dipendono dalla tua energia. 

La tua energia dipende da come ti nutri e dal tuo stile di vita. 

Attività sportiva in gravidanza con Neo Mamme Top

Sapevi che quello che fai e come lo fai influisce sul tuo stato di salute per il 75%? 

Significa ce se mangi in modo equilibrato le giuste quantità di proteine, carboidrati, vitamine e sali minerali, e se svolgi una corretta e idonea attività fisica in  gravidanza, ti sei garantita il 75% del successo della tua salute e quella di tuo figlio. 

Nel mondo il 35% delle neo mamme subisce un cesareo d’urgenza e il 10 % dei bambini nasce in modo prematuro. 

É importante che tu possa essere certa di fare il massimo per raggiungere il 75% delle tue possibilità.

Conoscere quanto il tuo stile di vita ti può aiutare in gravidanza con Neo Mamme Top

Oltre allo stile di vita sano e alla regolare attività fisica ci sono dei piccoli dettagli che ti aiutano ad alleggerire le tue emozioni. 

Ad esempio ascoltare la musica racchiude un sacco di benefici che concorrono ad aiutarti a percepire la tua gravidanza come un passaggio più naturale e meno preoccupante. 

Pensa che anche durante il travaglio da sempre si usa lasciare che le donne possano ascoltare musica. 

Infatti ascoltare musica porta tantissimi benefici. 

Oltre a rilassarti mentalmente, e a evocare ricordi felici della tua vita, ti aiuta ad alleggerire le tue paure e ansie. 

Pensa che ascoltare musica aiuta il tuo corpo a produrre meno cortisolo. 

Un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali, derivante dal colesterolo. 

Alti livelli di stress aumentano la produzione di questo ormone che specialmente in gravidanza, può creare spiacevoli conseguenze per te e il tuo bambino, potrebbe anche causare problemi di obesità infantile. 

La musica è una vera e propria magia per il cervello. 

Altri benefici dell’ascoltare sono riconducibili all’abbassamento del ritmo cardiaco. 

Riducendo così picchi di pressione alta, piuttosto frequente in gravidanza. 

Un altro aspetto molto importante che risiede nell’ascolto della musica è che ti insegna ad apprezzare un atteggiamento utilissimo per quando sarai mamma: l’ascolto. 

Ascolto del pianto del tuo bambino come primo segnale di comunicazione, ma anche quando diventerà fondamentale nel vostro rapporto educativo di crescita insieme. 

Le informazioni contenute in questo blog hanno una natura puramente divulgativa, pertanto non sostituiscono il parere del medico e\o operatore sanitario.

Per le neo mamme che vogliono rispettare i legami con i genitori senza farsi condizionare

Per le neo mamme che vogliono rispettare i legami con i genitori senza farsi condizionare

L'importanza dei legami famigliari con Neo Mamme Top

I legami di parentela soprattutto con i tuoi genitori sono molto forti.


Le tue abitudini e la  tua educazione è stata influenzata dal tuo vissuto e dalle esperienze che hai passato. 

Il modo in cui ti hanno cresciuto i tuoi genitori è molto presente nel tuo modo di vivere. 

Quando ripensi alla tua infanzia e adolescenza, ma a volte anche all’età adulta, ti sarà capitato di pensare che non avresti mai fatto a tuo figlio alcune cose che hai subito dai tuoi genitori. 

Questa consapevolezza potrebbe anche un pò destabilizzare l’idea di mamma che ti sei fatta di te stessa. 

La gravidanza genera tantissimi dubbi e perplessità. 

È un cambiamento davvero sostanzioso della vita. 

La proiezione della tua immagine da un lato è molto positiva e dall’ altro ti fa temere per qualsiasi cosa. 

Tutto quello che non conosci diventa motivo di ansia e paura. 

A volte diventa difficile immaginare qualcosa che non conosci. 

Pensare a come sarai se non sai quello che ti aspetta. 

Sapevi che le tue emozioni possono modificare il carattere di tuo figlio? 

È scientificamente provato che se tu provi ansia e paura, tuo figlio avvertirà timore. 

Se sei serena e felice tuo figlio proverà tranquillità.

Questo legame vitale che si crea con tuo figlio, proseguirà anche durante la sua crescita. 

Fino a quando lui non sarà autonomo e responsabile delle sue emozioni tu sarai la sua guida. 

I tuoi genitori diventano il punto riferimento per qualcosa che non conosci ma che loro hanno già passato. 

“I nonni sono fatti per amare e aggiustare le cose” ( anonimo) 

I nonni sono molto importanti per i nipoti. 

Prima di essere nonni sono i tuoi genitori. 

Molto spesso si prenderanno cura di tuo figlio, e ti alleggeriranno tante piccole faccende di casa. 

Ti aiuteranno quando avrai delle emergenze. 

Saranno al tuo fianco quando sarai molto stanca. 

Come gestire i nonni con l 'arrivo del neo nato con Neo Mamme Top

Durante la gravidanza ti sarai già accorta di quanto la tua routine stia cambiando e di come la tua mente abbia bisogno di punti di riferimento.

 

Sono tanti i cambiamenti che devi sostenere. 

La tua immagine, il tuo corpo, la tua mente, le tue emozioni, stanno cambiando.

A volte speri che le persone che ti circondano come i tuoi genitori possano comprenderti e aiutarti. 

Ti piacerebbe che ti capissero e che ti aiutassero senza giudicarti. 

Avrai notato che in gravidanza le persone che ti stanno attorno spesso devono darti la loro opinione su ogni cosa per il semplice fatto che loro ci sono già passate. 

Le tue emozioni sono direttamente proporzionate alle tue energie. 

Il tuo stile di vita, quello che mangi, la salute del tuo corpo, influisce sulla salute della tua mente. 

Pensa che il tuo organismo è una macchina perfetta. 
Tutti gli ingranaggi funzionano in perfetta armonia, ma ogni singolo ingranaggio deve essere in condizione di dare il meglio di se. 

Se un solo ingranaggio non dovesse funzionare correttamente, l’intera macchina ne risentirebbe e non funzionerebbe più bene. 

Puoi scoprire gli ingranaggi della tua gravidanza con Neo Mamme Top

Le informazioni contenute in questo blog hanno una natura puramente divulgativa, pertanto non sostituiscono il parere del medico e\o operatore sanitario.